Domande frequenti

  In questa pagina rispondo alle domande più frequenti che ricevo sul traforo e i miei progetti.

 

  Il traforo che ho io è quello da 18 pollici con velocità variabile della Hegner. Nel mio specifiche del traforo Hegner faccio un’analisi completa di questo traforo.

Un’alternativa di alta qualità al traforo Hegner è il traforo Dewalt DW788 da 20 pollici. Non la posseggo però ho letto le sue specifiche e caratteristiche e so che è un traforo molto robusto e completo che si usa volentieri.

Il trapano a colonna che utilizzo per fare i buchi pilota nel legno è un modello della Dremel. Il trapano si può smontare dal suo supporto ed essere utilizzato indipendentemente. Questo trapano è molto utile non solo per fare i tagli interni nel legno, ma anche per altri molti lavori utilizzando la sua fornitura di accessori intercambiabili.

Come Scegliere un traforo elettrico (traduzione e commenti per gentile concessione di Vincenzo Di Vittorio)

In questa piccola guida, cercheremo di capire come riconoscere il giusto traforo elettrico più adatto alle nostre esigenze. Per cominciare, credo che ognuno di noi debba rispondere alle seguenti domande:

1) qual è il mio scopo? traforare nel tempo libero? in maniera continua o saltuaria? voglio farne una professione?
2) quali materiali voglio traforare? (legno, plastica, polistirolo, metallo, plexiglas, etc.) con quale spessore?

Dopo aver risposto alle due precedenti domande, diciamo anche quali sono le caratteristiche tecniche principali che una buona macchina da traforo deve avere:

1. velocità variabile
2. piano inclinabile
3. sbraccio di almeno 40 cm
4. sistema di cambio lame veloce ed efficiente (Essenziale!)

Dopo aver elencato le caratteristiche fondamentali di un traforo elettrico, passiamo all'aspetto economico. Ovviamente ognuno di noi è chiamato a fare i conti con le proprie tasche, le proprie possibilità. Quello a cui dobbiamo giungere, come spesso ci accade nella vita, è un compromesso. Per tutti coloro che vogliono esercitare una professione seria, che hanno disponibilità economica e che non vogliono avere alcun tipo di dubbio o rimorso, la scelta è molto semplice e ricade sul leader del settore: Hegner! In particolare consiglio questi due modelli:

 http://www.hobbylegno.biz/it/traforo-hegner-mod-polycut-3e-collo-di-cigno-mm-500-massimo-spessore-di-taglio-mm-50-piano-in-alluminio-rettificato-motore-con-puleggia-a-4-velocita-motore-watt-180-v-230-basamento-in-ghisa-comando-a-pedale.html

 http://www.hobbylegno.biz/it/traforo-hegner-mod-multicut-se-variatore-collo-di-cigno-mm-460-massimo-spessore-di-taglio-mm-65-piano-in-acciaio-motore-con-variatore-di-velocita-motore-watt-100-v-230-basamento-in-ghisa.html

In questo video è mostrata con quale facilità è possibile sganciare una lama per i trafori interni

https://www.youtube.com/watch?v=Xgb3ixvVfeU

Se invece siamo degli hobbisti o comunque non abbiamo una larga disponibilità economica, e al tempo stesso non vogliamo rinunciare alla qualità, dobbiamo scendere a compromessi. Se ad esempio, abbiamo intenzione di lavorare solo il legno su spessori di massimo 1.0-2.0 cm allora possiamo pensare di rinunciare alla velocità variabile. Essa diviene invece fondamentale per lavorare plastica o metalli onde evitare rispettivamente la liquefazione e l'eccessivo surriscaldamento. Per lavorare il legno, la velocità variabile non è essenziale; sugli spessori maggiori di 2.0cm è preferibile, ma ripeto non essenziale. Per gli studenti o per gente alle primissime armi, consiglio questo Proxxon:

http://www.hobbylegno.biz/it/traforo-proxxon-mod-dsh-con-2-velocita.html

Ottime caratteristiche tecniche e allo stesso tempo molto economico. Possiede due velocità e uno sbraccio di 40 cm. discreto il sistema di cambio lame.

Salendo con i prezzi troviamo questa macchina della Holzkraft:

http://www.hobbylegno.biz/it/traforo-holzkraft-mod-hk-dks530-vario-collo-di-cigno-mm-414-tra-lama-e-colonna-motore-monofase-v-220-velocita-variabile-in-continuo.html

Rispetto al precedente, il piano di lavoro è più ampio e la variazione di velocità è in continuo (tipo manopola per cambiare stazione sulla radio).

Qui potete trovare un tutorial che mostra come sganciare la lama (operazione fondamentale nei trafori interni)

https://www.youtube.com/watch?v=bRfp9jKDcZQ

Sullo stesso livello della Holzkraft, troviamo la Proxxon ds460

http://www.hobbylegno.biz/it/traforo-proxxon-mod-ds460-a-due-velocita-novita-sbraccio-mm-460-altezza-di-taglio-mm-60.html

La Proxxon ds460 rispetto alla Holzkraft, gode sul web di maggiore consenso.

Numerosi sono i tutorial su outube che mostrano le lavorazioni come questo:

https://www.youtube.com/watch?v=p1vjy9_51Dk

 

  Di che qualità sono i suoi schemi?

   Disegniamo i progetti con le più avanzate tecniche di disegno grafico disponibile. Il computer lavora con estrema precisione, in questo modo i pezzi dei lavoro si incastrano perfettamente. Questo significa che se Lei è sufficientemente preciso con il traforo, non dovrà correggere, adattare, limare i pezzi perché si incastrino. Di fatto ho cominciato a fare questi schemi per mio uso personale, perché non ero soddisfatto di quelli che trovavo. Una volta che abbiamo terminato un nuovo disegno, costruiamo un modello virtuale tridimensionale nel computer, e montiamo i pezzi esattamente come faremmo nella realtà. Se c’è qualche problema con il modello, in questo modo si rileva e si corregge facilmente. Una volta fatto questo, montiamo gli schemi suddividendo i pezzi in fogli e aggiungendo le indicazioni necessarie. Alla fine stampiamo i progetti. Non facciamo fotocopie, tutti i nostri progetti sono stampati con stampanti A3 e A4. Sono convinto che i nostri schemi sono tecnicamente i migliori che esistano.

 

  Ho visto alcuni dei suoi schemi in vendita in altre pagine, dove dovrei comprarli?

   Quelli che ha visto in altre pagine, non sono i miei schemi. Ha visto diversi schemi dello stesso disegno. Alcuni dei disegni delle mie pagine e di altre pagine sono disegni classici, a volte antichi di 100/120 anni. Posto che questi disegni sono dominio pubblico, chiunque può fare riedizioni di questi disegni e porli in vendita. I disegni che può vedere in diverse pagine possono essere uguali o molto simili, ovviamente gli schemi che vendono possono essere anche molto diversi. Alcune pagine vendono facilmente fotocopie o semplici adattamenti degli originali di disegni antichi. Altre pagine vendono versioni abbastanza accurate di questi disegni. In questo caso, noi restauriamo i disegni classici e creiamo schemi di qualità eccezionale, creando progetti che sono versioni totalmente rinnovate dell’originale, con perfette linee rette, simmetrie, linguette, circonferenze, il tutto utilizzando sofisticati software di disegno grafico. I nostri progetti si vendono in questa pagina e solo in questa pagina, e non vendiamo gli schemi degli altri.

  Posso utilizzare qualunque spessore di legno con i suoi schemi?

   Questa, fra le tante, è la domanda che ricevo più frequentemente. I progetti sono generalmente disegnati per un gruppo di spessori simili, tanto americani quanto europei. In questo modo chiunque può utilizzarli scalando i progetti adeguatamente. Esempi di spessori simili sono 1/8 di pollice (=3,175mm.) e 3 mm.; ¼ di pollice (=6,35 mm.) e 6 mm., o anche 8 mm. Un pollice sono 25,4 mm.

  Così, se per esempio un progetto è disegnato per 4 mm. e desidera utilizzare legno da 1/8 di pollice, un semplice calcolo mostra che la relazione fra gli spessori che vogliamo usare e quelli del progetto è 3,175/4=0,79375. Arrotondiamo questo numero per ottenere 0,80. Questo significa che lo spessore vogliamo utilizzare è 0,80 volte lo spessore del progetto. Pertanto scalando lo schema all’80% otteniamo uno schema per il quale possiamo utilizzare legno da 1/8 di pollice, e tutto si incastrerà facilmente. Ovviamente il modello sarà l’80% del modello che si ottiene col progetto originale, però questo è stato tenuto in considerazione durante lo studio del disegno per ottimizzare le misure possibili, di modo che la misura sarà adeguata.

  Tutti i nostri progetti riportano indicazioni su come scalare gli spessori di legno proposti. In molti negozi è possibile fare copie dei progetti una volta utilizzati con la scala desiderata.

 

   Perchè ci sono due versioni di schemi della torre Eiffel e solo una per il resto dei progetti?

    La prima versione che avevamo era interamente per 3 mm., 4 mm., o 1/8 di pollice. Qualcuno ci ha suggerito che queste dimensioni erano troppo sottili per i lati della torre e che forse uno spessore più robusto avrebbe dato risultati migliori nei lati. Si trattava solo di un’opinione, però da questo ho deciso di fare una seconda versione dei progetti mantenendo la stessa altezza originale e usando uno spessore doppio per i lati della torre. Il risultato è il secondo schema che cito nella pagina degli ordini. Se ha un’idea dell’altezza che desidera per la sua torre Eiffel me lo faccia sapere e le suggerirò che progetto utilizzare e come scalarlo per avvicinarci il più possibile a questa misura.

 

   Che tipo di limiti ci sono per il copyright se compro uno dei suoi progetti? Posso vendere liberamente i lavori finiti?

    I progetti sono ad esclusivo uso personale. Non può vendere, affittare, regalare o trasmettere copie a nessuno, senza eccezioni. Può fare tante copie usa e getta quante gliene servono per eseguire il lavoro. Le fotocopie hanno gli stessi limiti dei progetti originali. Può creare tanti lavori quanti ne desidera a partire da un progetto, e può venderli liberamente.

 

   Esiste la possibilità che mi invii i progetti in formato digitale, per esempio in pdf?

   No, inviamo solo schemi stampati su carta e per posta prioritaria o con corriere a sua scelta. Quando tempo fa, ho iniziato a vendere i progetti, ho inviato alcuni file per e-mail, in pdf, i primi 8 o 10, e poco dopo cominciarono i problemi. Alcune pagine dei progetti devono venir stampati in formato A3. La gente mi inviava richieste di chiarimenti su stampanti che io non avevo mai visto, problemi di configurazione, di misure dei fogli, problemi di compatibilità fra le diverse versioni di software di negozi dove poter stampare in A3 e lamentele per i prezzi della stampa che hanno dovuto sostenere (pare che ci siano copisterie che fanno pagare prezzi molto alti per le stampe in A3). C’è stato anche chi ha chiesto aiuto su come stampare i fogli di misura A3 in due fogli A4 consecutivi e poi unirli formando così un A3. A causa di tutti questi inconvenienti e alla impossibilità di rispondere personalmente ad ognuna di tutte queste complicate questioni, ho deciso che tutti i progetti saranno inviati esclusivamente stampati su carta.

 

   Dove posso comprare gli orologi da incasso o i meccanismi di orologeria?

    Date un’occhiata a http://www.selva.de. Hanno una vasta collezione di ogni tipo di orologi da incasso, meccanismi, carrillones, etc, di tutte le forme e dimensioni.

 

Mappa del sito

Generale: Home - Esempi dell'arte del traforo - Disegni gratuito per traforo 1 - Disegni gratuito per traforo 2 - Disegni gratuito per traforo 3 - Disegni per traforo in vendita - Specifiche di un traforo Hegner - Domande frequenti - Libri e documenti storici sul traforo - Links  Guide di traforo: Scatola de Medusa - Cassaforte - L'orologio uovo - Torre Eiffel - L´orologio sole - Scatola George Washington

Questo sito usa i cookies Doubleclick, Statcounter e Google Adsense per registrare le Vostre preferenze. I cookies sono dei piccoli files di testo registrati sul Vostro disco rigido. Questo permette una navigazione più agevole e una maggiore facilità d'uso del sito stesso. È possibile eliminare questi e altri cookies dal menu delle opzioni del tuo browser.